Chi vince con l’uscita di Trump dall’Iran deal

Il problema – oltre che nella coesione e nella tenuta della serietà europea – sta(rà) in ciò a cui potrebbe preludere questa uscita di Trump dall’accordo sul nucleare iraniano, visto che il trio si completa con Bolton e Pompeo. Non certo l’uscita dall’accordo in se stessa.

Il motivo è banale: gli Stati Uniti – accampando via via pretesti nuovi, legati ad argomenti del tutto estranei al deal – questo accordo non lo hanno mai rispettato nemmeno per mezz’ora, pur avendolo sottoscritto. Si esce quando si è dentro, e gli Usa se ne stavano sull’uscio, tirando di tanto in tanto qualche petardo all’interno.

Certo, dal punto di vista commerciale aumenteranno le sanzioni, che si affiancheranno ad altre sempre rimaste in essere, e a quelle indirette con cui venivano dissuase le aziende europee, costrette a subire le conseguenze dei ricatti statunitensi alle banche che avrebbero dovuto concedergli prestiti per investire in Iran.

Ma c’è un aspetto assai sostanziale in questa vicenda, anche se si presenta con la maschera del simbolico: l’ennesima conferma – in particolare in Iran, ancor più in particolare negli ambienti oltranzisti e più (giustamente, diciamolo) diffidenti, prima e dopo l’accordo – che gli Stati Uniti sono totalmente inaffidabili, che non ci si può parlare da pari, e che trattano gli impegni messi per iscritto come carta straccia, ostinandosi a mantenere una postura coloniale.

Per loro, per chi in Iran ha sempre visto in Washington il demonio, per chi si è segnato tutte le volte (chi ricorda, per citarne uno a caso, il mancato mantenimento della promessa americana di scongelare i 7 miliardi e passa di fondi iraniani depositati negli Stati Uniti prima del 79?) in cui Washington ha dimostrato di non agire limpidamente (euf.) con l’Iran, si tratta di un indubbio, quanto insperato, successo politico.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s