Anniversari – Muntazar al Zayidi e G.W. Bush

iraqi-shoe-thrower

Esattamente 7 anni+1 giorno fa, a Baghdad, Muntazar al- Zaydi, giornalista iracheno dell’emittente al Baghdadiya, musulmano sciita, decise di divenire l’idolo di tutti noi, lanciando una scarpa da passeggio a G.W. Bush, che la schivava per un pelo, e dicendogli “Questo è un bacio d’addio da parte del popolo iracheno, cane!”. Poi ne lanciò un’altra, sempre schivata, dicendo «questo è per le vedove, gli orfani e tutti quelli che sono stati uccisi in Iraq!”.

Al Zaydi, per quel gesto che ogni iracheno con una dignità avrebbe voluto compiere, fu condannato per “vilipendio a un capo di Stato straniero” ad una pena di 3 anni di reclusione, poi ridotta a 9 mesi per buona condotta. Bush, invece, dipinge quadri nella sua villa in Texas.

Visto come sono andate le cose in seguito, penso ci siano ragioni per credere che Muntazar oggi lo rifarebbe, magari sostituendo la scarpa con un gatto incazzato, o con un topo gigante

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s